POSIZIONE

Il posto perfetto per esplorare Paros

Stratos Apartments si trova a Parikia, la capitale storica di Paros, nella parte periferica del paese. È situato direttamente di fronte all’antico monumento di Asklipios (o Asclepius), a un km dal porto di Parikia, a cinque minuti a piedi dal centro città e dal lungomare (dove si trovano i principali ristoranti e bar) e sette km dall’aeroporto.
L’accesso alla spiaggia direttamente sotto l’hotel avviene tramite i piccoli gradini sul lato dell’edificio. La spiaggia di Souvlia (o Delphini) si trova a cinque minuti a piedi e la lunga spiaggia sabbiosa di Parasporos a circa dieci minuti a piedi.

Vicino all’hotel si trova una fermata dell’autobus con connessioni verso le spiagge più famose di Paros e verso l’aeroporto.

Auto, scooter e atv/quad a noleggio sono disponibili in loco chiedendo direttamente alla reception aperta 24 ore.

  • Hotel
    Hotel
    • Stratos Apartments & Studios
  • Musei - Chiese
    Musei - Chiese
    • Buterflies Valley

      Buterflies Valley

      La valle delle farfalle si trova 5 km a sud di Parikia, vicino al monastero di Jesus of Woods. Questa valle è popolarmente chiamata Petaloudes, che significa in greco. Ogni anno durante i mesi estivi, la valle è verdeggiante e le Jersey Tiger Moths sembrano aver avvolto l'intera valle creando così un fenomeno naturale davvero mozzafiato.
    • Delion, Krotiri, Parikia

      Delion, Krotiri, Parikia

    • The Frankish Castle of Paros

      The Frankish Castle of Paros

    • Byzantine Museum

      Byzantine Museum

      Il Museo bizantino di Paros è ospitato nel complesso Ekatontapiliani, a Parikia.
    • Archaeological Museum

      Archaeological Museum

      Il Museo Archeologico di Paros è stato fondato nel 1960, in una sala costruita accanto al Liceo di Parikia. È uno dei musei più importanti della Grecia per via dei suoi reperti, rinvenuti negli scavi di Paros e Antiparos.
    • Panagia Ekatontapiliani church

      Panagia Ekatontapiliani church

      La chiesa di Panagia Ekatontapiliani si trova a pochi metri dal porto di Parikia, la capitale di Paros. Questo è uno dei monumenti paleocristiani meglio conservati in Grecia. Secondo la leggenda, la chiesa originale fu costruita da San Costantino, primo imperatore di Costantinopoli, dopo l'offerta di sua madre, Sant'Elena.
  • Spiagge più vicine
    Spiagge più vicine
    • Marcello

      Marcello

    • Livadia

      Livadia

    • Pounda (kitesurf)/Antiparos connection

      Pounda (kitesurf)/Antiparos connection

    • Delfini

      Delfini

      Il nome ufficiale di questa spiaggia è Souvlia, ma i locali lo chiamano Delfini dal nome di un bar sulla spiaggia che si trova su questa spiaggia. Le mappe si riferiscono ad esso con entrambi i nomi. La lunga spiaggia ha sabbia e acqua cristallina. Si trova a sud di Parikia, subito dopo l'antico sito di Asklepieion. Normalmente non diventa popolare, quindi offre un bel posto per rilassarsi.
    • Agia Irini

      Agia Irini

      La piccola spiaggia di Agia Irini si trova a pochi chilometri a sud di Parikia ed è fiancheggiata da bellissime palme, dando al luogo un'atmosfera tropicale. Una bella chiesa con lo stesso nome si trova proprio sul lungomare.
    • Parasporos

      Parasporos

      Parasporos si trova a sud di Parikia, la capitale di Paros, accanto a un campeggio, motivo per cui è spesso molto affollato. È una grande spiaggia con acque color smeraldo e sabbia dorata. Un paio di bar sulla spiaggia sono disponibili sulla spiaggia e organizzano alcune feste durante il periodo estivo.
  • Altre città / villaggi
    Altre città / villaggi
    • Aliki Village

      Aliki Village

      Aliki è un bellissimo villaggio costiero con un porto pittoresco, situato 13 km a sud di Parikia.
    • Naoussa town

      Naoussa town

      Il bellissimo pittoresco villaggio di pescatori di Naoussa si trova in un'enorme baia nella parte settentrionale di Paros, a 10 chilometri a est della capitale, Parikia.
    • Lefkes village

      Lefkes village

      Il villaggio imbiancato di Lefkes è vicino quanto molti visitatori di Paros potranno mai raggiungere in un autentico villaggio agricolo dell'isola greca.
    • Piso Livadi

      Piso Livadi

 

Connessioni

• Strada principale sul lungomare (con ristoranti, bar, caffetterie): 400m.
• Centro storico di Parikia: 500 m
• Porto: 1 Km.
• Aeroporto: 7 km.
• Fermata dell’ autobus: 30m. (con collegamenti per Pounda, Aliki, aeroporto e il centro città)

Punti di interesse

The Temple of Asclepius

Directly opposite from Stratos Studios and Apartments, on the hillside of Agia Anna, lie the ruins of the Temple of Asclepius – known as “Asklepieion”. This monument, dedicated to Asclepius, the ancient God of Medicine, dates from the late classical period of ancient Greece (the 4th century BC).
Il tempio fu costruito accanto a una fontana d'acqua, un elemento importante nei riti religiosi associati all'adorazione di Asclepio, il dio della guarigione. Il tempio era costituito da un edificio rettangolare costruito in stile dorico con arcate su entrambi i lati, un altare centrale, due piattaforme semicircolari e due fontane di marmo costruite vicino alla sorgente d'acqua. Qui è stato trovato un Kouros intatto, oggi esposto al Louvre. Un certo numero di statuette di marmo che furono presentate come offerte ad Asclepio sono state scoperte nella zona.

READ MORE
Parikia

Parikia è la capitale dell'isola, il che significa che ha tutti i negozi importanti, alcuni dei migliori ristoranti e caffè, e gran parte della vita notturna, e con una popolazione per tutto l'anno che li supporta molte di queste attività sono aperte anche in inverno. È anche a breve distanza a piedi da una serie di belle spiagge ed è relativamente pianeggiante, quindi ovunque a piedi si può raggiungere in bicicletta che sono disponibili per il noleggio e persino forniti gratuitamente in alcuni hotel.

READ MORE
Panagia Ekatontapiliani church

La chiesa di Panagia Ekatontapiliani si trova a pochi metri dal porto di Parikia, la capitale di Paros. Questo è uno dei monumenti paleocristiani meglio conservati in Grecia. Secondo la leggenda, la chiesa originale fu costruita da San Costantino, primo imperatore di Costantinopoli, dopo l'offerta di sua madre, Sant'Elena.

READ MORE